Transgender, più di 600 le persone uccise in 50 paesi negli ultimi anni

di Valeria Scotti Commenta

 Dati che fanno rabbrividire. L’organizzazione Transgender Europe ha infatti comunicato che negli ultimi tre anni e su un totale di 50 Paesi vi sono stati ben 681 omicidi di persone transgender.

La cifra sarebbe in realtà molto più alto dal momento che un gran numero di casi relativi alla transfobia – l’avversione nei confronti di persone transessuali o transgender – non sono riportati come tali, quindi non ci sono cifre del tutto precise sulla discriminazione e sulle violenze subite in tutto il mondo.

Basti però pensare che solo nei primi nove mesi del 2011 l’organizzazione ha registrato un totale di 116 omicidi. Numeri che ricordano quanto la situazione, all’alba del 2012, sia davvero difficile da gestire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>