Rick Santorum: “Proverei ad essere un buon padre per un figlio gay”

di Redazione Commenta

Un personaggio controverso. Ecco a voi Rick Santorum, candidato preferito per la Casa Bianca della destra religiosa alle primarie repubblicane grazie al suo fondamentalismo cattolico ed omofobo. E adesso, in merito alla questione su come abbia usato la sua voce per influenzare i repubblicani sui diritti dei gay, Romney ha spiegato di aver sempre favorito le politiche antidiscriminatorie, ma di essersi sempre opposto ai diritti matrimoniali uguali per gay ed etero.

Non a caso:

Nozze gay? La Costituzione non ne parla.

Alla domanda su quando avesse parlato l’ultima volta per migliorare la posizione dei diritti gay ha risposto: ‘In questo momento’, con tanto di applauso.

E se avesse avuto lui un figlio omosessuale?

Lo avrei amato come prima. Avrei fatto tutto il possibile per essere un buon padre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>