Kazakistan: i gay non potranno adottare

Home » Cultura Gay » Kazakistan: i gay non potranno adottare
Spread the love

Kazakistan: i gay non potranno adottare Cultura Gay Il Paese, a cavallo tra Europa ed Asia, ha approvato un disegno di legge che ha tutta l’intenzione di vietare l’accesso dei gay per le adozioni. Il provvedimento, intitolato “Family Code” cerca di promuovere i “valori tradizionali” della famiglia formata da uomo e donna.

Secondo il testo unico, che sarà approvato nelle prossime settimane, gli omosessuali, gli uomini soli, i senzatetto e le persone che hanno una differenza di più di 45 anni con l’età del bambino, non potranno intraprendere la lunga trafila delle adozioni.

Come la Russia e altri Stati vicini, il Kazakistan soffre il più tasso di omofobia tra la popolazione civile. A quando l’inversione di tendenza?

Leggi ora  Vlatko Markovic ritratta dichiarazioni omofobe