Gay Help Line: presentata la campagna 2012

Home » Cultura Gay » Gay Help Line: presentata la campagna 2012
Spread the love

Gay Help Line: presentata la campagna 2012 Cultura Gay Presentata oggi la nuova campagna antiomofobia di Gay help line. Presenti alla conferenza stampa il portavoce di GHL, Fabrizio Marrazzo e la presidente della regione Lazio, Renata Polverini. Marrazzo ha dichiarato:

Questa campagna si rivolge a persone gay, lesbiche e trans. Rispetto all’anno scorso il cambiamento e’ il maggiore supporto che diamo a queste persone perchè, come dice lo spot, vogliamo creare una squadra. Quindi dal momento in cui una persona chiama non ci fermiamo solo alla telefonata, ma cerchiamo di entrare nella sua vita per supportarla. Abbiamo creato un gruppo di persone che non solo sono degli operatori telefonici, ma che poi fisicamente si spostano dove sta la persona e cercano di entrare nel suo contesto sociale per dirimere le discriminazioni nella famiglia, nella scuola e sul posto di lavoro.

La Polverini ha sottolineato come sia nato un rapporto di vera collaborazione tra la associazione di Marrazzo e la Regione Lazio:

Anche quest’anno la Regione sostiene convintamente la Gay Help Line non solo perché abbiamo stabilito un rapporto di proficua collaborazione con l’associazione di Fabrizio Marrazzo, ma perché sono state 25 mila le telefonate al numero verde lo scorso anno da persone che hanno avuto problemi e che di fronte alla solitudine purtroppo non trovano la strada per risolverli. È solo attraverso la conoscenza che si può combattere questa tragedia. Noi ci schieriamo contro gli atti di violenza, comportamenti che in un Paese civile come il nostro non dovrebbero accadere.

La campagna comprende uno spot che sarà trasmesso da settembre su oltre 16 canali televisivi.

Leggi ora  Facebook: chiuso il gruppo Cancelliamo l’omofobia? Perchè? Io non ho paura dei gay, mi fanno schifo!

Photo Credits | Getty Images