Dylan McDermott: “Ho fans gay, ma sono etero”

di Giada Commenta

Dylan McDermott, attore 50enne diventato famoso nel nostro Paese grazie alla serie televisiva The Practice – Professione avvocati, ammette alla stampa di avere molti fans omosessuali e di essere perfettamente a proprio agio con chi lo sostiene e lo segue da anni, sebbene questi siano di sesso maschile e di orientamento sessuale opposto al suo.

L’intervista è stata realizzata qualche giorno fa in occasione dell’ultimo impegno dell’attore: McDermott è stato infatti incluso nel cast di American Horror Story, una produzione ideata da Ryan Murphy (già autore di Glee) che ha pensato di includere l’attore in una storia horror che mischia le vicende familiari a una serie di avvenimenti spaventosi:

American Horror Story mi ha sempre intrigato, ancora prima che leggessi il copione. Stavo aspettando un produttore che mi portasse in una nuova dimensione professionle, e finalmente è arrivata la mia occasione.

Il giornalista di The Advocate, famosa rivista omosessuale, ha poi chiesto al rapporto che l’attore intrattiene con i suoi milioni di fans omosessuali, una risposta che non si è certo fatta attendere: Dylan McDermott ha dichiarato di sentirsi onorato di un tale seguito; nonostante il suo orientamento sessuale sia opposto si dice felice di poter avere tra i suoi fans una presenza gay così importante.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>