Olanda: asilo politico per gli omosessuali stranieri

di Giada Commenta

L’olanda è pronta a modificare il suo regolamento politico verso gli omosessuali rifiutati dal loro Paese, una scelta importanta che potrebbe modificare i flussi migratori odierni. Le autorità olandesi, infatti, sarebbero ora pronte a concedere asilo politico a tutti gli omosessuali che provengano da un Paese omofobo.

La nuova regolamentazione sarebbe stata adottata a seguito della dichiarazione del Ministero degli Esteri olandese che, in una comunicazione pubblica, avrebbe sottolineato la gravissima situazione degli omosessuali residenti in Iraq.

Leers Geert, ministro dell’immigrazione olandese, in comune accordo con le autorità locali, ha stabilito che troveranno asilo politico gli uomini e le donne che dimostrino la loro omosessualità, bisessualità o transessualità.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>