Kamalesh Sharma: “I Paesi del Commonwealth devono abbracciare la differenza”

Home » Cultura Gay » Kamalesh Sharma: “I Paesi del Commonwealth devono abbracciare la differenza”
Spread the love

Kamalesh Sharma: "I Paesi del Commonwealth devono abbracciare la differenza" Cultura Gay Se quarantuno dei 53 paesi aderenti al Commonwealth considerano ancora illegale le relazioni omosessuali, c’è chi cerca di far cambiare loro idea. Tra questi Kamalesh Sharma, il segretario generale del Commonwealth.

Inatervenuto ad un incontro in Australia, Sharma ha detto che i Paesi del Commonwealth dovrebbero abbracciare la differenza e impegnarsi a lavorare per “la tolleranza, il rispetto e la comprensione”.

E ancora:

La discriminazione e la criminalizzazione sulla base dell’orientamento sessuale è in contrasto con i nostri valori.

Più chiaro di così…

Leggi ora  Napoli: approvato Registro Unioni Civili