Jamie Bell: “Tintin potrebbe essere gay”

Home » Icone Gay » Jamie Bell: “Tintin potrebbe essere gay”
Spread the love

Jamie Bell: "Tintin potrebbe essere gay" Icone Gay Jamie Bell, attore e voce del personaggio di Tintin diretto dal regista Steven Spielberg e prodotto da Peter Jackson, confessa di avere qualche riserva sulla sessualità del personaggio.

La buffa dichiarazione è stata comunicata durante un’intervista speciale, occasione che ha permesso all’attore di esprimersi al riguardo del giornalista belga creato dal fumettista Hergé:

Credo che questo tema sia stato affrontato da molti, che in tanti si siano posti la stessa domanda. Non penso che ci sia stato qualcuno che abbia risposto no a questa domanda, e al tempo stesso nessuno l’ha mai confermata. Tutto è ancora da svelare. Ad ogni modo il quesito mi sembra davvero interessante: nel film, come nel fumetto, non vi sono molte donne protagoniste e il nostro caro Tintin non sembra essere interessato al matrimonio o alla convivenza.

Il giornalista impegnato e squattrinato creato da Bergé sarà davvero gay? Difficile a dirsi: soprattutto perché al tempo della sua creazione (1929) nessuno indagò mai sulla questione.  

Photo Credits | Getty Images

Leggi ora  Usa: pornoattore gay vince gara di body building