Coppie gay, case popolari a Tavarnelle

Home » Cultura Gay » Coppie gay, case popolari a Tavarnelle
Spread the love

Coppie gay, case popolari a Tavarnelle Cultura Gay Siamo in provincia di Firenze. Per la precisione a Tavarnelle ove, grazie a una modifica del regolamento, le coppie giovani (under 40) anche omosessuali saranno avvantaggiate in materia di case popolari.

Si legge infatti nel regolamento approvato con 14 voti favorevoli e uno contrario:

Alla giovane coppia, composta anche da persone dello stesso sesso, che concorre all’assegnazione dell’alloggio, sarà attribuito un punteggio aggiuntivo. L’unico documento richiesto è una certificazione dell’anagrafe che testimoni la coabitazione in atto.

Per questi il regolamento prevede un punto in più in graduatoria, così come i single under 35 e i separati o divorziati under 40 con figli a carico ai quali andrà uno 0,50 in più.

L’amministrazione di Tavarnelle guidata da Sestilio Dirindell vuole senz aombra di dubbio incentivare l’insediamento di giovani. Lo ha confermato anche il vicesindaco David Baroncelli:

Vogliamo investire sui giovani, su tutti coloro che che intendono mettere su famiglia o condividere progetti di vita anche attraverso forme diverse di convivenza: giovani conviventi, uniti da matrimonio, coppie delle stesso sesso. È un’operazione di riconoscimento dei diritti e di valorizzazione delle diversità.

Leggi ora  Galles, coppia gay vince 1 milione di sterline