Antonio Cassano non è gay-friendly (foto)

di Redazione Commenta

A poche ore dall’incontro con la Croazia, Cesare Prandelli ha liquidato i curiosi giornalisti sull’affaire Cassano vs comunità gay con una secca dichiarazione riportata da La Gazzetta Dello Sport:

Non ci facciamo mancare nulla. Ma ne parleremo un altro giorno, non prima di una partita così.

Noi, pero’, abbiamo raccolto le prove fotografiche della scarsa attitudine alla “frociaggine” dell’attaccante barese. Mai un abbraccio, nemmeno una mischia fuori area con i compagni di squadra, per non parlare di una palpatina al sedere per festeggiare un goal. Il Bell’Antonio non ne vuole proprio sapere di abbandonarsi in smancerie e tenerezze che possa dare adito a pettegolezzi di bassa lega. Perchè, a volte, essere etero gay, bisex o metrosexual non è uno stato mentale ma una convenzione sociale, un’inutile etichetta che puo’ far male e influenzare l’opinione pubblica.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>