Trono gay, si avvicina la scelta di Claudio Sona?

di Valentina Cervelli Commenta

Iniziano a farsi interessanti le puntate di Uomini e Donne relative al trono gay. L’Italia si sta appassionando alla storia di Cladio Sona e l’ultimo appuntamento dello stesso con Mario Serpa ha fatto sognare molti cuori. Si avvicina una scelta?

claudio-e-mario

Va detto, Mario fin da subito ha conquistato le simpatie di tutti, Tina Cipollari compresa. Appare essere una persona sincera, vera e poco montata. Va detto poi che Claudio come tronista, a differenza dei suoi colleghi, sembra stia vivendo l’avventura come necessario: Mario e Francesco sono i suoi preferiti e sembrerebbe sempre di più non interessato a prolungare all’infinito un percorso che potrebbe concludersi con una bella storia d’amore.

Mario è infatti riuscito a far commuovere Claudio, offuscando in qualche modo Francesco ed il suo essere “bello e tenebroso”. Che a differenza di Mario, per quanto corteggiatore “impegnato”, sembra non avere la certezza che al contrario dimostra il Romano di voler vivere immediatamente una storia al di fuori della trasmissione.

Sarà stata la sua storia particolare, oppure quella dolcezza che lo contraddistingue, ma per ciò che riguarda il trono gay Mario è senza dubbio il preferito del pubblico. Di certo è una persona che rappresenta in modo adeguato il mondo LGBTQ.

Se son rose fioriranno, recita un detto famoso. Quel che appare evidente è che questo “esperimento” di Maria De Filippi abbia azzeccato in pieno il linguaggio necessario per entrare nella mente e nei cuori degli italiani. Portando ad uno sdoganamento televisivo dell’omosessualità che era ora che avvenisse. Soprattutto in una televisione generalista come Mediaset.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>