leonardo.it

Sassari: nuove aggressioni verso i trans

 
Marziano
8 novembre 2010
0 commenti

Nuovo pestaggio a Sassari. Vittime, ancora una volta, persone transessuali. Le dinamiche e il luogo dell’aggressione sono del tutto identiche a quelle avvenute nel capoluogo sardo qualche settimana fa. Tre uomini hanno fatto irruzione all’interno dell’appartamento di una trans, appartamento situato nel cuore del centro storico della cittadina.

La vittima è stata aggredita e malmenata dai carnefici per lungo tempo. I rumori e le urla hanno richiamato l’attenzione dei vicini, che hanno provveduto a chiamare le forze dell’ordine. Nell’abitazione era presente un’altra transessuale colombiana, la quale è riuscita a nascondersi e di conseguenza sfuggire alla violenza dei tre.

All’arrivo dei poliziotti gli aggressori si erano già dileguati, la transessuale è stata portata in ospedale in condizioni non gravi. Le indagini della polizia hanno portato all’arresto di due giovani rumeni, secondo gli inquirenti i due casi di violenza, nei confronti dei trans di via Gazometro, sono strettamente collegati.

Categorie: GLBT News
Tags: ,
Articoli Correlati
Napoli: ancora troppi pregiudizi verso i gay

Napoli: ancora troppi pregiudizi verso i gay

Omofobia. Atteggiamenti, pregiudizi e strategie di intervento, questo il nome del convegno che si è tenuto nella giornata del 18 ottobre a Napoli. Come recita il titolo del dibattito lo [...]

Sassari: due trans aggredite e derubate

Sassari: due trans aggredite e derubate

Due transessuali di origine colombiana sono state aggredite nella notte di venerdì a Sassari. Nei loro confronti è stata messa in atto una vera e propria spedizione punitiva: dieci uomini [...]

Roma: poliziotti si fingono trans per blitz antiprostituzione

Roma: poliziotti si fingono trans per blitz antiprostituzione

Gli agenti del XVII gruppo di Roma hanno identificato e sanzionato un gruppo di transessuali nella zona tra il Lungotevere e Valle Giulia. Molto particolare il modus operandi: alcuni uomini [...]

Napoli: trans muore nel carcere di Poggioreale

Napoli: trans muore nel carcere di Poggioreale

Ieri una transessuale di 34 anni si è tolta la vita all’interno del carcere di Poggioreale, a Napoli. Il suicidio non può essere considerato come un caso isolato, nel giro [...]

Ornella Muti condanna ogni forma di discriminazione verso i gay

Ornella Muti condanna ogni forma di discriminazione verso i gay

Madrina d’eccezione del Gay Village, Ornella Muti tra le attrici italiani più sensibili alle tematiche del mondo gay, ha rilasciato un’interessantissima intervista al settimanale Vanity Fair in cui si è [...]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento