Rob Gronkowski a favore di un potenziale compagno di squadra gay

di Felix Commenta

Il giocatore dei New England Patriots Rob Gronkowski ha dichiarato che potrebbe sostenere un compagno di squadra apertamente gay: Il ventitreenne non conosce calciatori omosessuali nella NFL, ma nel caso in cui avesse a che fare con un collega omosessuale, non avrebbe problemi.

Se uno dei miei compagni di squadra fosse gay, sarebbe cool.

Finché c’è un buon compagno di squadra, a me sta più che bene.

Gronkowski si unisce a Trent Richardson dei Cleveland Browns e Robert Griffin III dei Washington Redskins nell’esprimere il sostegno per un compagno di squadra gay e nel dimostrare nessun problema in merito alla questione.

Photo Credits | Getty Images

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>