leonardo.it
Ultimi Articoli

Andres Velencoso posa per Vanity Fair

Di Sebastiano | 22 aprile 2010
Andres Velencoso posa per Vanity Fair

Bello, muscolo, sguardo magnetico da far accapponare la pelle. Andres Velencoso, modello spagnolo, conosciuto alle cronache gossippare per essere l’attuale fidanzato di Kylie Minogue, ha posato per il nuovo numero di Vanity Fair nella versione iberica. L’incontro con la popstar australiana è avvenuto sul set di uno spot pubblicitario per una nota marca di profumo. Il rapporto va a gonfie vele, i due sono innamoratissimi, inseprabili e già si parla di nozze imminenti.Continua a leggere

Vaticano: il Brasile, terra dei preti pedofili?

Di Sebastiano | 22 aprile 2010
Vaticano: il Brasile, terra dei preti pedofili?

Da un’inchiesta del settimanale Panorama, a firma di Paolo Manzo, si scopre che il Brasile è la terra prediletta dal Vaticano per “nascondere” i preti pedofili dai feroci giudizi dell’opinione pubblica. Su 30 casi accertati, ben 21 sacerdoti sono stati “ospitati” nel Paese carioca per abusi sessuali su bambini. Si legge Il primo è padre Mario Pezzotti accusato nel 1993 dall’americano Joseph Callander di stupri e abusi avvenuti nel 1959 presso l’ormai chiuso Xaverian Missionary Faith High School di Holliston nel Massachusetts. In una lunga intervista alla Folha Callander racconta dell’indennizzazione che ricevette dalla Chiesa, 175 mila dollari Usa, per chiudere la vicenda e di come padre Pezzotti fosse stato poi inviato in Brasile “per trovare la cura” presso gli indios nel Parà, nel nord del paese sudamericano. Rispedito in Italia è poi ritornato in Brasile.Continua a leggere

Renzo Bossi odia i culattoni

Di Sebastiano | 21 aprile 2010
Renzo Bossi odia i culattoni

Renzo Bossi, figlio ventiduenne del politico Umberto, noto alle cronache per essere stato bocciato tre volte all’esame di stato, promosso a team manager della Nazionale Padana, inventore e promotore di Rimbalza il clandestino e consigliere regionale della Lombardia (percependo stipendi stellari) non perde occasione per stare zitto (Fonte Vanity Fair) Nella vita penso si debba provare tutto tranne due cose: i culattoni e la droga.Continua a leggere

Mithly, la prima rivista gay del Marocco

Di Sebastiano | 21 aprile 2010
Mithly, la prima rivista gay del Marocco

Una svolta epocale per gli omosessuali del Marocco, che da questa settimana, hanno la possibilità di leggere discussioni, racconti, notizie politiche su Mithly, la prima rivista araba dedicata interamente all’universo lgbt. Nata dall’iniziativa di Samir Bargachi, coordinatore del Kif-Kif, associazione per i diritti civili degli omosessuali in Marocco, l’ambizioso progetto ha visto l’immediata collaborazione di importanti giornalisti gay, che hanno lottato per avere piena libertà nei contenuti e temi da trattare. Unica condizione? Non invitare i lettori a ribellarsi all’autorità statale con idee troppo “liberali”.Continua a leggere

Daniel Kowalski:”Il mio coming out per combattere l’omofobia nello sport”

Di Sebastiano | 21 aprile 2010
Daniel Kowalski:”Il mio coming out per combattere l’omofobia nello sport”

Un’importantissima testimonianza su come vivere liberamente la propria omosessualità, arriva dal mondo dello sport. L’ex campione australiano di nuoto, Daniel Kowalski, ha rotto il ghiaccio, raccontando, per la prima volta, il suo outing avvenuto nel 2006 Nonostante i tempi bui, essere in grado di scrivere questo mi dà un senso di libertà, orgoglio e sollievo. C’è veramente questa sensazione che tutto andrà per il meglio. Ho lottato per molto, molto tempo per capire se essere gay mi rendesse una persona peggiore, ma non posso più combattere contro me stesso e ciò che sono. Questo sono io. Un percorso tortuoso dove non sono mancate tante difficoltà per accettarsi e farsi amare dagli altriContinua a leggere

Le foto di John McCain finiscono su un sito gay

Di Sebastiano | 21 aprile 2010
Le foto di John McCain finiscono su un sito gay

Vi ricordate di John McCain, il candidato del partito repubblicano alla Casa Bianca contro Barack Obama nelle elezioni presidenziali del 2008? Il senatore dell’Arizona è finito nei guai per alcune foto finite su un sito porno gay, Guys with iPhones. Il profilo invita gli eccitati utenti a contattare il politico, gay non dichiarato, e alla ricerca di incontri molto proibiti con i suoi elettori. Il portale ha raggiunto un numero impressionante di visitatori in pochi giorni.Continua a leggere

Oklahoma: il Cristo con addome fallico di Janet Jaime scatena la rivolta dei fedeli

Di Sebastiano | 20 aprile 2010
Oklahoma: il Cristo con addome fallico di Janet Jaime scatena la rivolta dei fedeli

L’esposizione sull’altare della chiesa cattolica St. Charles Borromeo di un Cristo con un fallo sull’addome ha suscitato le feroci proteste dei fedeli di un piccolo paese dell’Oklahoma, che, davanti a cotanta blasfemia, hanno abbandonato l’edificio piuttosto indignati. L’opera, alta circa tre metri, è stata ritratta dal rivoluzionario iconografista Janet Jaime con l’intento di dare forza ai multiformi aspetti della società contemporanea e i suoi dogmi, rendendoli scioccanti all’opinione pubblica. Una visione (stranamente) condivisa dal reverendo Philip Seeton, che ha commentato così la raffigurazioneContinua a leggere

Jennifer Lopez è gayfriendly

Di Sebastiano | 20 aprile 2010
Jennifer Lopez è gayfriendly

Dopo essere stata accusata dall’ex marito Cris Judd di essere bisessuale, la poliedritca Jennifer Lopez ha confessato di ispirarsi al mondo gay per la preparazione dei suoi album (Fonte Advocate) Amo la dance music e so che è molto popolare nella cultura dei locali e nella comunità gay, quindi mi sembra che sia impossibile non pensare a loro. Penso anche se vorranno impersonarmi. Penso “Questo vestito è decente? Una drag queen potrebbe mai indossarlo? No? Allora niente, non ne vale la penaContinua a leggere

Spagna: l’Aida gay spopola su Telecinco

Di Sebastiano | 20 aprile 2010
Spagna: l’Aida gay spopola su Telecinco

Con l’arrivo della primavera, a Telecinco, la nostra Canale 5 spagnola, è scoppiato l’amore (gay ovviamente) tra due dei più amati protagonisti della serie cult, Aida. Il giovane ed effemminato professore Fidel (Eduardo Reina) ha rifiutato la corte spietata della sua allieva Marisa e di alcune sue colleghe molto disponibili per lanciarsi tra le possenti braccia del biondo torero Marcial (Bernabè Fernandez).Continua a leggere

Glaad Awards 2010: Glee miglior serie tv. Drew Barrymore e Cynthia Nixon tra le premiate

Di Sebastiano | 19 aprile 2010
Glaad Awards 2010: Glee miglior serie tv. Drew Barrymore e Cynthia Nixon tra le premiate

Ogni anno, vengono assegnati a New York i Glaad Awards, un premio assegnati dalla Gay & Lesbian Alliance Against Defamation alle persone e alle produzioni dell’intrattenimento, per il loro contribuito nel dare un’immagine più veritiera e accurata della comunità LGBT e delle questioni che riguardano la loro vita. Le candidature ad ogni singolo premio vengono decise da un team di oltre 80 esperti dei vari settori, che devono essere approvate dal consiglio direttivo del GLAAD. In seguito, i vincitori vengono determinati tramite votazioni online dei circa 900 iscritti all’organizzazione.Continua a leggere

Alessandro Cecchi Paone:”Voglio un uomo da sposare per i miei 50 anni”

Di Sebastiano | 19 aprile 2010
Alessandro Cecchi Paone:”Voglio un uomo da sposare per i miei 50 anni”

In un’intervista esclusiva rilasciata al quotidiano, Il Giornale, Alessandro Cecchi Paone ha confessato i propri timori, desideri, speranze per il futuro alla soglia dei cinquant’anni. Il popolare conduttore è stato il primo personaggio televisivo a fare outing durante il Gay Pride di Roma nel 2000 Avevo paura, temevo il giudizio della gente. Poi, una volta trovato il coraggio di uscire, sono rimasto quasi deluso, la gente sembrava disinteressata. Solo quando una persona mi ha fermato e mi ha detto: “io sono etero, ma ammiro il suo coraggio in questo Paese bigotto e ipocrita”, solo allora mi sono sciolto ed è cominciata una nuova fase di vita. Cecchi Paone ammette di aver notato sostanziali differenze nel vivere un rapporto con un uomo rispetto ad una donnaContinua a leggere

Usa: The Language Of God, spot a favore dell’integrazione dei gay

Di Sebastiano | 19 aprile 2010
Usa: The Language Of God, spot a favore dell’integrazione dei gay

Porta per titolo, The Language Of God, il nuovo spot realizzato dalla United Church of Christ (UCC) per favorire l’integrazione della comunità lgbt con il tessuto sociale americano. Squarci di vita quotidiana che simboleggiano il radicale cambiamento della società Usa. Il video, infatti, propone diversi modelli di famiglia, che riescono facilmente a convivere (rispettandosi) senza alcuna distinzione di razza, religione ed orientamento sessuale.Continua a leggere

Gay Bride, il confetto lilla per i matrimoni gay

Di Sebastiano | 19 aprile 2010
Gay Bride, il confetto lilla per i matrimoni gay

In Italia non sono ancora stati legalizzati i matrimoni gay, ma c’è chi ha pensato bene di assegnare il lilla ai confetti delle bomboniere per celebrare degnamente il giorno più bello dei futuri sposi. Il Gay Bride è un particolarissimo confetto alla mandorla lilla, composto da mandorle della California, zucchero di canna del Brasile e vaniglia dei Caraibi. Sono espressamente pensati dalla Pelino, nota ditta di Sulmona, per le cerimonie omosex.Continua a leggere

Barack Obama:”Riconoscere le coppie gay negli ospedali”

Di Sebastiano | 18 aprile 2010
Barack Obama:”Riconoscere le coppie gay negli ospedali”

Il Presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, è diventato promotore di una lodevole iniziativa per il riconoscimento delle coppie gay negli ospedali (Fonte La Repubblica) Ogni giorno, in tutta l’America, a pazienti viene negata la cura dei loro cari, ai gay e le lesbiche americane viene spesso vietato di stare accanto a compagni di una vita, vietato di prendere decisioni in caso che il paziente non sia in grado di farloContinua a leggere

Cultura Gay
Altri Articoli
GLBT News
Gossip Gay