Ultimi Articoli

James Franco interpreterebbe nuovamente un ruolo gay

Di Sebastiano | 22 giugno 2010
James Franco interpreterebbe nuovamente un ruolo gay

Il bellissimo James Franco esce allo scoperto. Non ha fatto outing purtroppo. In compenso ha dichiarato al quotidiano The Indipendent di non avere alcun problema a recitare altri ruoli gay nel corso della sua carriera La cosa peggiore, e non la considero una cosa negativa comunque, potrebbe essere quella di essere considerato veramente gay. Non è vero, ma non è che mi interessi granché. Anche correndo il rischio di essere identificato come un attore che interpreta solo ruoli gay ne interpreterei altri cento se fossero delle belle parti.Continua a leggere

Vanessa Carlton è bisex

Di Sebastiano | 21 giugno 2010
Vanessa Carlton è bisex

La stagione degli outing è appena all’inzio. Vanessa Carlton, straordinaria e poliedrica cantautrice statunitense, ha dichiarato la propria bisessualità in occasione del Nashville Pride davanti a 18000 fortunati spettatori Io sono un’orgogliosa donna bisessuale.Continua a leggere

Viola Valentino canta Domani è un altro giorno contro l’omofobia

Di Sebastiano | 21 giugno 2010
Viola Valentino canta Domani è un altro giorno contro l’omofobia

Si intitola Domani è un altro giorno, il nuovo brano di Viola Valentino, una tra le cantanti più sensibili alle problematiche del mondo gay fin dai tempi di Comprani. Il testo racconta proprio, in prima persona le impressioni e i sentimenti di un ragazzo picchiato dal branco. Si sottolinea il clima ostile degli ultimi mesi, le offese, l’odio e la paura e il ruolo passivo dello Stato che ‘è pronta a giudicare, toglie tutto e niente dà’. La canzone si chiude con la speranza che le cose cambino al più presto e che la società civile sia vicina alle vittime di violenza omofoba. Per questo motivo, il pezzo è stato scelto dall’Arcigay come inno ufficiale dei prossimi Pride. Dopo il salto, l’audio completoContinua a leggere

Usa: lesbiche che somigliano a Justin Bieber in un sito fotografico

Di Sebastiano | 20 giugno 2010
Usa: lesbiche che somigliano a Justin Bieber in un sito fotografico

Che Justin Bieber, astro nascente della discografia internazionale, non riscuota l’ammirazione degli italiani, è ormai accertato. Quello che sicuramente vi sconvolgerà è il fatto che in America è nato un sito, Lesbians Who Look Like Justin Bieber (ovvero Lesbiche che assomigliano a Justin Bieber), che raccoglie immagini fotografiche con ragazze sempre più somiglianti alla popstar canadese nel look, taglio di capelli ecc. In tal senso, è divertente riportare un episodio davvero singolare accaduto dieci giorni fa nel Maryland. Una ragazza di 27 anni (dichiaratamente lesbica) è stata arrestata dopo aver bevuto un bicchiere di troppo ed essere andata in escandescenza contro i gestori del pub. Accorsi sul luogo del fattaccio, gli agenti hanno creduto, per un bel pò di tempo, di avere davanti l’originale Biebier, salvo ricredersi arrivati in commissariato.Continua a leggere

Amici in Tour 2010: preservativi gratis contro l’HIV

Di Sebastiano | 20 giugno 2010
Amici in Tour 2010: preservativi gratis contro l’HIV

Prenderà ufficialmente il via domenica 20 giugno da Verona, l’Amici in Tour 2010, lo spettacolo itinerante dei ragazzi protagonisti della nona edizione del talent show di Canale 5. Matteo, Pierdavide, Loredana, Emma, Stefano, Elena, Rodrigo, Enrico, Grazia, Borana, Michele, Stefanino, Angelo, Anna, i professionisti Martina, Eleonora, Josè e Amilcar si esibiranno in assoli, passi a due, duetti ricreando il clima magico dello studio 5 di Cinecittà. Nel corso della serata,  verranno distribuiti gratuitamente dei preservativi per sensibilizzare i giovani sul delicata piaga dell’Aids.Continua a leggere

Cameron Diaz è attratta dalle donne ma non può vivere senza…

Di Sebastiano | 20 giugno 2010
Cameron Diaz è attratta dalle donne ma non può vivere senza…

Per il lancio promozionale del film Knight and Day in coppia con Tom Cruise, Cameron Diaz ha scelto di scandalizzare i suoi numerosissimi fan trattando i più disparati argomenti compreso il sesso senza alcun tabù. Ho avuto ininterrottamente fidanzati da quando avevo 16 anni. Solo negli ultimi tre anni mi sono imposta di non avere relazioni così lunghe. Comunque non si contano le volte che ho preso un aereo per raggiungere il mio amore. Cosa non si fa per un c…o!Continua a leggere

Eminem ci ripensa: “Favorevole ai matrimoni gay”

Di Sebastiano | 19 giugno 2010
Eminem ci ripensa: “Favorevole ai matrimoni gay”

Sarà stata l’amicizia con Elton John oppure la maturità raggiunta con le esperienze della vita o ancora i flop dei suoi ultimi album, ma Eminem è irriconoscibile. Alla veneranda età di 37 anni, si scusa con chiunque nel vano di catturare una qualche fan, che abbia ancora il coraggio di comprare i suoi dischi. Addirittura, il rapper americano ha usato toni più distensivi e tolleranti verso la comunità omosessuale internazionale, chiedendo perdono per gli attacchi infami nelle sue canzoni. Addirittura, si è mostrato piuttosto aperto mentalmente sui matrimoni tra persone dello stesso sessoContinua a leggere

Mino Franciosa, l’icona gay trash del momento

Di Sebastiano | 19 giugno 2010
Mino Franciosa, l’icona gay trash del momento

In principio fu Laura Scimone, poi sono arrivati nell’ordine Giuseppe Sena, Gemma Del Sud ed ora Mino Franciosa, un 25 enne della provincia di Brindisi, che a colpi di bacino e movimenti ammiccanti (ma alquanto discutibili e scoordinati) sta conquistando il web. Ha avuto il coraggio di destreggiarsi con hit consolidate come Bad Romance di Lady Gaga ed il martellante Waka Waka di Shakira. Ha scimmiottato brani Per tutta la vita di Noemi e Senza Nuvole di Alessandra Amoroso, riproponendoli, a sua personalissima maniera, in videoclip piuttosto surreali. E si è lanciato perfino in una parodia alquanto improbabile di Angela Favolosa Cubista.Continua a leggere

Papa Ratzinger celebra matrimonio gay in un quadro di Kevin Sharkey

Di Sebastiano | 19 giugno 2010
Papa Ratzinger celebra matrimonio gay in un quadro di Kevin Sharkey

Benedetto XVI ufficializza l’unione tra due uomini nella Basilica di San Pietro. Purtroppo non è la realtà, ma solo una raffigurazione pittorica (dal titolo Ora può baciare lo sposo) nata dal genio provocatorio dell’artista irlandese Kevin Sharkey. Il quadro sarà esposto a Dublino il prossimo mese e vuole infondere un messaggio di speranza a tutti i gay del pianeta. La luce nitida, luminosa che buca la tela, simboleggia il desiderio di innocenza, una prospettiva inoffensiva verso la Chiesa ed il culto dei fedeli. E’ lo stesso autore del dipinto a spiegare come è stata concepita l’opera Ho avuto l’idea quando ho letto l’articolo di un giornale, in cui il Papa aveva etichettato il matrimonio gay come la minaccia più grande per la nostra società. Sono vicino all’atteggiamento tradizionale che la Chiesa vuole avere, ma credo che condannare migliaia di persone innocenti con queste frasi è offensivo nonchè anticristiano. Quando io penso al concetto di male nel mondo, dal terrorismo, alle carestie, alle malattie, trovo che sia mostruoso che un uomo dall’incredibile potere come il Papa possa dare attenzione ad una cosa piccola e minore come le nozze gay. Inoltre, ritengo che certi recenti rivelazioni di comportamento disdicevole da parte di preti cattolici, sia molto più grave e malato di due persone che semplicemente vogliono esprimere il proprio amore l’uno per l’altro.Continua a leggere

Mara Carfagna è contraria ad equiparare le unioni omosex al matrimonio

Di Sebastiano | 19 giugno 2010
Mara Carfagna è contraria ad equiparare le unioni omosex al matrimonio

Che il nostro Ministro per le Pari Opportunità, Mara Carfagna, fosse un pò “confusa” sulla questione dei diritti civili per la comunità glbt italiana, è stato constatato in più occasioni. Per non smentirsi mai, la “ministra” ha rilasciato dichiarazioni piuttosto rigide e categoriche (che non lasciano margini di apertura) sul matrimonio gay dalle colonne di Famiglia Cristiana Resto contraria a equiparare le unioni omosessuali con il matrimonio. Sono invece aperta a discutere il riconoscimento di alcuni diritti come la possibilità di visitare il partner in ospedale e in carcere, oppure il diritto di subentrare nel contratto di locazione.Continua a leggere

Spagna: chiusa una clinica che prometteva di guarire dall’omosessualità

Di Sebastiano | 18 giugno 2010
Spagna: chiusa una clinica che prometteva di guarire dall’omosessualità

La clinica spagnola Policlinica Tibidabo, con sede a Barcellona, è stata chiusa e sottoposta immediatamente a sequestro perchè invitava i suoi tanti pazienti a guarire dall’omosessualità, attraverso trattamenti miracolosi, a base di iniezioni, pillole e sedute di indubbia psicoterapia. I clienti dell’azienda (una vera e propria associazione a delinquere) pagavano ingenti somme di denaro per liberarsi del demonio gay, che alimentava un percorso vizioso incompatibile con il loro credo religioso. Così ha commentato Marina Geli, delegata alle politiche della salute locale, che ha disposto accertamenti a tappeto in tutta la Catalogna per verificare se anche altre cliniche offrano cure analogheContinua a leggere

Usa: Don Thompson vieta spot gay friendly di McDonald’s per “differenti norme culturali”

Di Sebastiano | 18 giugno 2010
Usa: Don Thompson vieta spot gay friendly di McDonald’s per “differenti norme culturali”

Lo spot Mc Donald’s, lanciato in Francia circa un mese fa e cliccatissimo sul web, non sarà trasmesso negli Stati Uniti, perchè ritenuto inadatto a “differenti norme culturali”. Lo ha rivelato in una lunga intervista rilasciata al Chicago Tribune, Don Thompson, il capo in seconda dell’azienda. Pur dichiarandosi orgogliosamente “cristiano, con le sue personali convinzioni“ e quindi di ampie vedute sulla tema famiglia, l’uomo ha dichiarato Da MacDonald’s ci sono valori cruciali ai quali facciamo riferimento e il mondo è sempre più vicino. Parliamo molto di queste cose e a volte facciamo degli errori. Parliamo di cose che possono avere implicazioni in alcune parti del mondo ed essere culturalmente accettate in altre. E queste sono cose dalle quali impariamo. Ma quello spot non andrà in onda negli Stati Uniti. Ha tenuto anche a precisareContinua a leggere

Francia, bacio gay in un talent show: tra François e Ramon scoppia la passione

Di Sebastiano | 16 giugno 2010
Francia, bacio gay in un talent show: tra François e Ramon scoppia la passione

Il primo bacio gay nella storia dei talent è avvenuto in Francia. A Nouvelle Star, un incrocio tra Amici e American Idol, trasmesso dalla rete giovanilistica M6, François e Ramon, due giovani cantanti hanno deciso di uscire allo scoperto e dichiarare pubblicamente la propria storia d’amore. Dopo essersi esibiti su un brano di Salvatore Adamo, Vous permettez monsieur , datata 1964, i due concorrenti innamorati si sono lanciati in un bacio appassionato ed intenso come nei migliori film d’amore. Anche la l’eliminazione di Ramon è stata davvero struggente: lacrime, pensieri toccanti, effusioni davvero commuoventi…se questo non è amore!Continua a leggere

La Polizia istituisce un ufficio per la prevenzione dell’omofobia

Di Sebastiano | 16 giugno 2010
La Polizia istituisce un ufficio per la prevenzione dell’omofobia

Dopo l’incontro con le associazioni GayLib e Arcigay a seguito degli spiacevoli episodi di aggressione omofoba a Bolzano, Roma, Milano, Padova e Palermo, il Capo della Polizia, Antonio Manganelli ha istituito presso la Centrale Operativa della CriminalPol di un Ufficio Centrale dedicato alle minoranze tra le quali quella gay lesbica e trans. Soddisfazione da entrambi i presidenti, Enrico Oliari (Gaylib) e Paolo Patané (Arcigay) per l’onorevole iniziativa Siamo assolutamente soddisfatti per la prontezza d’intervento con cui il Capo della Polizia di Stato Antonio Manganelli ha pienamente recepito il senso della nostra preoccupazione. Siamo certi che la Polizia di Stato tramite questo nuovo ufficio mirato alla prevenzione e alla repressione delle violenze a sfondo ideologico porterà a casa i migliori risultati possibili avantaggio della sicurezza e della libertà di tutti i cittadini davvero senza distinzioni.Continua a leggere

Cultura Gay
Altri Articoli
GLBT News
Gossip Gay