Padova: coppia gay aggredita in pieno centro

di Marziano Commenta

Insultati e umiliati solo perché gay. Una coppia di ragazzi è stata aggredita sabato 28 luglio in pieno centro a Padova, davanti al Teatro Regio. I due omosessuali – entrambi minorenni – si tenevano per mano, tale gesto affettuoso non è piaciuto ad un gruppo di coetanei che ha cominciato ad insultarli pesantemente.

La coppia non ha risposto agli insulti e si è allontanata come se nulla fosse. Uno dei ragazzi li ha raggiunti e, continuando ad offenderli, ha sputato in faccia a uno di loro. L’associazione lgbt L’ottavo colore ha così commentato l’episodio:

Troviamo inaccettabile che nel 2012 gay e lesbiche non possano tenere per mano il proprio compagno o la propria compagna senza rischiare linciaggi pubblici. Oltre ad esprimere la nostra più completa solidarietà ai ragazzi coinvolti ci teniamo quindi a confermare il nostro impegno per fare di Parma una città più aperta dal punto di vista del rispetto delle minoranze sessuali, in modo che nessuno debba temere di manifestare liberamente i propri affetti e la propria individualità.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>