Mauro Zarate, insulto omofobo su Twitter del giocatore della Lazio

di Felix Commenta


Accade in Inghilterra e accade anche qui in Italia: un insulto omofobo via Twitter. Il protagonista della vicenda è l’attaccante argentino della Lazio Mauro Zarate, già autore nel 2010 di un saluto romano: un tifoso invitava il giocatore a lasciare la capitale; così, Zarate ha pensato di rispondere con un insulto omofobo.

Il tifoso, evidentemente romanista data l’immagine del profilo relativa al capitano della Roma Francesco Totti, Davide T. ha scritto:

Sei una pippa vattene da Roma.

Il calciatore ha replicato:

Con quella foto è normale che sei un frocio.

Il portavoce del Gay Center Fabrizio Marrazzo ha dichiarato in una nota che la comunità lgbt, dopo l’ennesima dimostrazione di omofobia nel nostro Paese e nel mondo del calcio, si aspetta delle scuse da parte di Zarate, della Lazio e del presidente Lotito:

È necessario che la Federcalcio affronti il tema del contrasto all’omofobia negli stadi, tra le tifoserie e i giocatori, come abbiamo evidenziato già nelle scorse settimane con le dichiarazioni omofobe di Cassano che hanno fatto il giro del mondo.

Nella vicenda è intervenuto anche il consigliere PD della Regione Lazio Enzo Foschi:

Bisogna prevedere una sanzione pesante per chi, come Zarate, fa tali dichiarazioni.

Ora basta, la Federazione deve farsi sentire.

Photo Credits | Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>