Lussemburgo: eletto il sindaco gay Xavier Bettel

di Marziano Commenta

Lussemburgo ha il suo nuovo sindaco. Nelle elezioni del 9 ottobre i cittadini hanno eletto a maggioranza il 38enne Xavier Bettel; i voti a suo favore sono stati quasi 14 mila. Xavier è noto alla comunità lgbt: oltre a essere omosessuale dichiarato si è sempre battuto per i diritti dei gay.
Le prime dichiarazioni di Bettel hanno riguardato la sua sessualità. Il neo sindaco ha precisato che la vittoria non si deve attribuire alla sua omosessualità:

Si tratta del riconoscimento del lavoro svolto. La gente mi chiede come ci si sente ad essere il terzo sindaco apertamente gay di una capitale europea, dopo Berlino e Parigi. Ma la gente non mi giudica sul fatto che sia o meno omosessuale. Gli elettori mi hanno scelto per il mio equilibrio, la mia personalità. E non la mia sessualità.

L’avvocato ha fatto sapere che tra i suoi primi impegni c’è l’approvazione del matrimonio tra persone dello stesso sesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>