Le Iene: trans non può iscriversi in palestra (video)

di Sebastiano Commenta

Nell’ultima puntata de Le Iene, Elena Di Cioccio ha realizzato un servizio sul mondo trans partendo dall’assurda segnalazione di Kika che ha avuto parecchie difficoltà ad iscriversi ad una palestra milanese per via della sua natura. Il programma di Italia 1 ha testato la situazione negli altri centri sportivi del capoluogo lombardo, riscontrando qualche titubanza iniziale da parte dei gestori soprattutto sulla scelta dello spogliatoio e modalità nel farsi la doccia (in costume o completamente nuda?!).

Ritornata sul luogo del “fattaccio”, l’impertinente inviata ha dovuto fare i conti con il proprietario transfobo che ha accusato la trasmissione di volersi fare pubblicità gratuita alimentando un caso di grossa rilevanza sulle coscienze dell’opinione pubblica. E’ poi la volta di Vladimir Luxuria, molto disponibile ad offrire la sua testimonianza tra discriminazioni e gesti di solidarietà da parte della gente comune e classe dirigente (senza negare il fatto che qualcuno ci abbia provato). Dopo il salto, il video completo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>