Lady Gaga all’Europride 2011?

di Sebastiano 3

UPDATE: E l’annuncio ufficiale è arrivato con una nota congiunta del Comitato Roma Euro Pride 2011 e Universal Music Italia (“Lady Gaga si e’ affermata a livello mondiale come la pop-star di maggiore successo di questi anni con cifre da capogiro anche nei piu’ moderni indici di popolarita’ quali i 37 milioni di fan su Facebook e le centinaia di milioni di visite dei suoi video su You Tube. Il nuovo album Born This Way e’ attualmente al numero 1 nella classifica di vendita di ben ventisette Paesi nel mondo. Su invito del Comitato Roma Euro Pride 2011, anche grazie all’interessamento dell’Ambasciatore degli Stati Uniti in Italia David Thorne, a cui va il nostro ringraziamento Lady Gaga ha deciso di partecipare all’Euro Pride: un’ulteriore conferma del suo sostegno alla causa della comunita’ L.G.B.T. (Lesbiche, Gay, Bisessuali e Transgender).

Manca ancora l’ufficialità ma sembra quasi essere fatta per dichiarare definitivamente concluse le trattative per l’ingaggio di Lady Gaga come guest star del Roma Europride 2011. La notizia è iniziata a circoare già ieri pomeriggio in diversi forum e social network e trovrebbe conferma nel fatto che l’artista avrebbe già prenotato l’hotel romano dove soggiornare senza, però, pretendere alcun cachet ad eccezione del pagamento delle spese di viaggio e alloggio.

Da sempre impegnata in prima linea per la tutela dei diritti gay, la popstar americana, darà sicuramente vita ad uno spettacolo straordinario, ricco di suggestioni e messaggi positivi da mandare ai politici di tutto il mondo. Ed i fan già hanno ipotizzato a quale possa essere la scaletta dei pezzi da ballare nell’area del Circo Massimo: si spazia dalla controversa Judas a Bad Romance passando per l’inno friendly Born this way.

Se la presenza dell’interprete dovesse essere confermata, le stime dei partecipanti alla manifestazione (tra il mezzo ed un milione di persone) sarebbero destinate addirittura a raddoppiare creando dei problemi organzzativi non indifferenti per la città di Roma. Ma per prendere parte al concerto del secolo targato Lady Germanotta, questo ed altro…

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>