Johnny Weir: “Agli altri deve interessare il mio talento, non se sia o meno gay”

di Azzurra Commenta

Il tre volte campione di pattinaggio per l’America Johnny Weir ha affermato che per un omosessuale la cosa migliore è non parlare troppo del proprio orientamento sessuale, poichè, a suo parere, non suscita nessun interesse.

Sono anni che si rumoreggia sul suo possibile o meno essere gay; il campione non si è mai esposto al riguardo sino ad oggi. Egli si è infatti raccontato nel libro memoria Welcome to my World che tratta anche d’amore.

Ma in un’intervista recentemente postata su You tube, egli ha ribadito che la sua sessualità non è importante:

Non ho mai pensato di vivere nascosto. Semplicemente non ho mai detto apertamente di essere gay, poiché ritenevo che non fosse importante! Credo che la cosa più importante che possa fare essendo omosessuale è proprio non parlarne per mostrare che sono prima di tutto una persona normale. Sono Johnny Weir e ho lavorato sodo per arrivare dove sono arrivato. Voglio che le persone si focalizzino sul mio talento e non sul fatto che sia gay!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>