Il Papa si dimette? In Irlanda si scommette già sul successore

di Sebastiano Commenta

Dopo lo scandalo dei preti pedofili che ha investito la Germania, patria di Papa Benedetto XVI, da più parti si chiedono le dimissioni del Capo di Stato di Città Del Vaticano per non essere riuscito ad arginare la crisi interna e le lotte di potere per riportare l’ordine nella Chiesa cristiana di lingua tedesca. Di fronte alla possibilità di un mandato breve di Joseph Ratzinger, Paddy Power, società di scommesse on line operante in Irlanda, ha aperto le puntate sui possibili successori dell’attuale Papa.

A guidare la classifica dei papabili è il nigeriano Francis Arinze, dato quota 5.00. Al secondo posto, con quota 9.00, figurano invece a pari merito il patriarca di Venezia Angelo Scola, il cardinale ghanese Peter Kodwo Appiah Turkson, e Oscar Rodriguez Maradiaga dell’Honduras. Medaglia di bronzo invece (quota 11.00) per l’argentino Jorge Mario Bergoglio, il presidente della Conferenza episcopale italiana Angelo Bagnasco e l’americano William Levada, prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede.

Seguono, a distanza, altri grandi nomi delle Chiesa: i cardinali Tarcisio Bertone e Dionigi Tettamanzi, entrambi dati a 13.00; quindi l’arcivescovo Piero Marini (a 15.00); i cardinali Renato Martino e Camillo Ruini (a 21.00); Angelo Sodano (a 26.00). In fondo alla classifica anche una bizzarra preferenza Bono degli U2 quotato a oltre 1.000.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>