Francia, spot con puma gay censurato dalla tv di Stato

di Sebastiano Commenta

Dopo aver sdoganato il rapporto tra padre e figlio sul tema dell’omosessualità in una pubblicità della Mc Donald’s, la Francia compie un passo indietro: la tv di Stato ha censurato uno spot dell’Orangina, nota marca di aranciata, perchè giudicato troppo “osè”.

Il video, che per ora è possibile visionare solo su Youtube, accosta pericolosamente la bevanda al dopobarba rendendo la rasatura del puma gay tanto perfetta quanto delicata e protettiva, che lo stesso palestratissimo compagno di bagno, non può fare a meno che notarlo e apprezzare a pieno la cura maniacale del suo viso. La carezza finale, tra i due protagonisti, getta nello sconforto tutte le donne, perchè è riservata esclusivamente a veri maschi. Che sia davvero troppo gay anche per i nostri cugini francesi? Dopo il salto, il filmato della discordia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>