Daniel Radcliffe: “I matrimoni gay dovrebbero essere legalizzati”

di Azzurra Commenta

Daniel Radcliffe, star di Harry Potter ha ribadito di supportare la legalizzazione delle nozze omosessuali. In un’intervista al social network gay dot429.com, il giovane attore ha ringraziato Gavin Newsom, governatore di San Francisco, per il suo supporto ai matrimoni gay:

Sono più che felice di dire che le celebrazioni omosessuali dovrebbero essere legali. Non c’è assolutamente nessuna ragione per la quale non debba essere così!,

Ha, inoltre, aggiunto:

E’ fantastico come Newsom ha preso decisioni in favore dei matrimoni in questi anni. Non si è minimamente preoccupato di quello che hanno fatto gli altri stati sull’argomento.

In un’intervista a Mtv, egli aveva elogiato l’impegno di Lady Gaga per i diritti della comunità GLBT. Radcliffe aveva affermato che ella ha un modo schietto ed ostentato per far valere le sue posizioni sul tema. Un bell’esempio di come un attore famoso possa fare qualcosa di concreto per far sì che la comunità gay possa veder riconosciuti i propri diritti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>