Canada, multa per bed and breakfast anti gay

di Felix Commenta

I proprietari del B&B River Bend in Canada sono stati multati con una sanzione di 4500 dollari dal tribunale per i diritti umani del British Columbia per aver rifiutato di accettare una prenotazione da parte di una coppia gay: i proprietari Les e Susan Molnar mettono a disposizione la loro dimora a Vancouver e quando Shaun Eadie e Brian Thomas hanno provato a prenotare una camera, si sono visti rifiutare la richiesta poiché gay.

Il tribunale si è pronunciato a favore della coppia gay, facendo cadere la difesa dei proprietari del b&b che si dichiaravano a favore della coppia ma soggetti all’edificio religioso che ospita la loro abitazione:

L’abitazione dei goniugi Molnar è soggetta alle leggi provinciali e, nonostante il sincero rispetto delle convinzioni religiose, la residenza è personale e ha lo scopo di attività commerciale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>