Boy Scouts of America. Anche le famiglie etero contro l’associazione

di Marziano Commenta

Dopo l’addio della Major League Soccer anche un folto gruppo di famiglie hanno deciso di voltare le spalle ai Boy Scouts of America. Si tratta di famiglie che non hanno nulla a che vedere con il mondo omosessuale che ritengono ugualmente incivile il comportamento dell’associazione dei boy scout nei confronti dei gay.

A causa del trattamento di BSA alle persone omosessuali molti genitori hanno deciso di non far partecipare i figli alle attività di boy scout. Un padre ha pubblicato una lettera in cui spiega:

Non posso permettere che mio figlio partecipi alla vostra organizzazione per imparare a vedere gli altri come meno di se stesso. Non tollero le discriminazioni, e questo purtroppo è avvenuto nella organizzazione, che ho a lungo tenuto a cuore.

Il commento di Boy Scout of America è stato:

Siamo ovviamente delusi quando qualcuno decide di lasciarci a causa di questa politica unitaria. Noi rispettiamo il loro diritto di esprimere la propria opinione.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>