Bersani sui gay: “Pd riconosce unioni omosex alla tedesca”

di Sebastiano Commenta

In una lunga intervista al Corriere della Sera, il segretario del Pd Bersani, ha voluto mettere la parola fine alle polemiche nate nel partito sulla possibilità di estendere il matrimonio anche alle coppie dello stesso sesso. Il partito si mostra favorevole all‘introduzione di un registro delle dichiarazioni di convivenza alla tedesca, che riconosce alle coppie regolarmente registrate (anche gay) molti dei diritti riconosciuti alle coppie sposate pur senza equipararle:

La chiudo lì: Noi proponiamo le le unioni gay nei dintorni della soluzione tedesca. Il Pd è l’unico partito che discuet sul serio. Ma non sempre i modi di discutere mi piacciono: ho visto forzature e personalismi. A chi dice che è troppo rispondo che non possiamo stare fermi alla stessa legislazione di Cipro e Turchia. A chi dice che è poco, rispondo che chi vuole saltare tre scalini alla volta rischia di rimanere al palo. Ricordo che viviamo in un Paese dove non è ancora stato possibile approvare una legge contro l’omofobia.

Un passo indietro?!

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>