Argentina, registrato all’anagrafe il figlio di una coppia gay

di Valeria Scotti Commenta

Passi da gigante si stanno facendo negli ultimi tempi in Argentina. È stato infatti registrato all’anagrafe il figlio di una coppia gay. Per la prima volta al mondo, dunque, due padri hanno potuto riconoscere un bambino direttamente come loro figlio senza dover passare per l’adozione.

Il piccolo protagonista della vicenda si chiama Tobias, è nato il 29 giugno scorso ed è stato concepito con l’ovulo di una donatrice anonima, fecondato con il seme di uno dei papà. Adesso Alejandro Grinbalt e Carlos Dermger sono i suoi genitori a pieno diritto.

Un evento storico dato che i giudici hanno ammesso la volontà di procreare come modalità di parentela.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>