American Horror Story, Dylan McDermott parla delle scene gay

di Felix Commenta

La stella della serie American Horror Story Dylan McDermott ha recentemente parlato con The Advocate, ammettendo che gli sta bene aver recitato scene gay senza controfigura. Inoltre, ha rilasciato altre interessanti dichiarazioni.

Sulla sua nudità e il relativo rifiuto di controfigure durante le riprese, Dylan riconosce di aver lavorato molto per prepararsi a calarsi nella parte egregiamente, soprattutto curando l’aspetto fisico:

Avrei girato scene di nudo e non volevo farmi sostituire e, sapendo che un sacco di gente sarebbe stata a guardare, dovevo essere davvero in ottima forma.

Quando sono nel ruolo, mi sento a mio agio, anche se dopo lo stop non sento l’esigenza di sventolare le mie parti intime.

McDermott nonostante non sia gay, rifiuterebbe a eventuali avances con garbo e senza porsi problemi, è un tipo freddo ma non glaciale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>